Uomini

Uomini

Noi siamo gli uomini di ieri
I bambini di domani
I cadaveri che galleggiano
Sulla inusitata vita

Abbiamo la mente
Davanti agli occhi
Portiamo i nostri figli
Dietro la speranza

Camminiamo svelti
Alla meta meta… metà
Morta morta… morti!
Cadiamo nei fossi

Implacabile
Meta-
mor-
fosi

Poesia contenuta nella silloge “Squarci” [acquista]

Uomini testo poesia contenuta nel libro Squarci di Vipal Antonio Gianfranco Gualdi
LEGGI ALTRE POESIE: dal libro “Squarci”dal libro “Oltre”ineditevideo-poesiepoesie calligraficheESTRATTI DAL ROMANZO DIALOGANDO CON IL MAESTRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi