Bisogno Di Amare E Di Essere Amati

Maestro, ho conosciuto una persona con la quale ho avuto un momento di grande intimità, sento di amarla immensamente, ma purtroppo non sono ricambiato e ciò mi causa dolore e rabbia. Mi puoi aiutare a capire?

Dentro le parole traspare un grande fraintendimento, quello di cui si parla non è amore ma bisogno, là dove c’è il bisogno non può esistere l’amore. Se il tuo fosse il vero amore non potrebbero esserci dolore e rabbia, essi sono figli della paura, l’amore è l’ altra faccia della paura.
Il bisogno nasce da una carenza da un vuoto da colmare, questo non è l’amore, bensì il bisogno di essere amati.
E’ facile confondersi e pensare di esser in grado di amare, ma è una illusione.
Come può un affamato sfamare?
L’amore non vuole niente, l’amore è come il profumo di un fiore fluisce nell’aria a disposizione di chiunque lo voglia annusare.
L’amore non vuole altro amore non vuole essere amato perché è già sazio.
Il pericolo più grande e quello di illudersi e non vedere che la realtà è l’incapacità di amare.
Finché non accetterai questo e con umiltà diverrai un discepolo dell’amore rimarrai incatenato nel dolore e nel bisogno di colmare quel vuoto che senti.
Ti dico!
Guarda quanto tempo hai passato aspettando che qualcuno colmasse quel vuoto che senti.
Continui a scappare ma il tuo lavoro è entrare in quel vuoto e cominciare a riempirlo.
Tu hai bisogno di amore, vuoi essere amato, vuoi l’amore di qualcuno ma tu stesso non ti ami.
“L’amor proprio” è prendersi cura di sé stessi, delle proprie ferite, ma soprattutto è accettarsi.
Tu!…
Si!
Tu!…parlo proprio a te, sei pronto ad accettare il fatto che non sei in grado di amare?
Se sei pronto e comprendi ciò sei a buon punto. Puoi cominciare a guardare da dove vengono le tue ferite, le cosiddette “ferite d’amore “ che ti porti dietro dalla tua infanzia.
Prendi per mano il tuo bimbo sofferente,coccolalo e aiutalo a crescere sereno: la strada della guarigione è questa.
Se non vi riesci da solo stai allerta, aperto e pronto a ricevere aiuto: l’aiuto arriverà.
Ricordi? Un tempo dissi: “Ama il prossimo tuo come te stesso” non hai capito e mi hai crocefisso.
Oggi ti dico: sei malato di bisogno, guarisciti colmandolo tu stesso: amandoti e crescendo nella fiducia.
Tu sei un essere unico ed irripetibile, sei il frutto di milioni di anni di evoluzione, sei perfetto, io lo vedo…
quando lo vedrai anche tu sarai guarito e capirai cosa vuol dire “ama il prossimo tuo come te stesso” e questa volta non mi metterai in croce, ma semplicemente mi amerai.

Tratto dal romanzo Dialogando con il Maestro

Articolo bisogno di amare ed essere amati di Vipal Antonio Gianfranco Gualdi

SE VUOI COMMENTA, USA IL MODULO A FONDO PAGINA

iscriviti al mio canale YouTube  –  seguimi su Facebook – seguimi su Instagram

Zorba Il Buddha Un B&B E Centro di Meditazione
Zorba Il Buddha Un B&B E Centro di Meditazione
Dove praticare la meditazione attiva
Zorba Il Buddha Un B&B E Centro di Meditazione
Zorba Il Buddha Un B&B E Centro di Meditazione
Dove trascorrere una o più giornate relax: meditando praticando yoga e ricevendo un massaggio
Zorba Il Buddha Un B&B E Centro di Meditazione
Zorba Il Buddha Un B&B E Centro di Meditazione
Dove seguire corsi e seminari di crescita personali
Zorba Il Buddha Un B&B E Centro di Meditazione
Zorba Il Buddha Un B&B E Centro di Meditazione
dove riposare il corpo e nutrire l’anima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code