Senza Titolo 16

Sotto la mia valle perduta
Un giardino di meli incantati
Un percorso fra erba e cielo
Costellato da vermiglie sentinelle

Ora qui mi trovi e resto
Per sempre nell’eterno momento
Che tanto mi dona la pace
Nel magnifico tempo lento

Tempo trascorso in onore del fato
Trascorso in ubbidiente bellezza
Sopra le antiche colline
Dove rimango in silenzio e ti ascolto

Poesia inedita – Base musicale originale di Felice Maritano/Vipal

LEGGI ALTRE POESIE: dal libro “Squarci”dal libro “Oltre”ineditevideo-poesiepoesie calligraficheESTRATTI DAL ROMANZO DIALOGANDO CON IL MAESTRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *