Casa

Casa

Quando sto per rincasare
La felicità che provo
Non ve la so spiegare

Intima mi attende
Pronta a ricevermi
Varco la soglia e si accende

Profumi suoni e colori
Immobili aspettano
Di venire fuori.

Di tutto si gremisce
Scrigno mia espressione
La solitudine gioisce

Poesia contenuta nella silloge “Squarci” [acquista]

LEGGI ALTRE POESIE: dal libro “Squarci”dal libro “Oltre”ineditevideo-poesiepoesie calligraficheESTRATTI DAL ROMANZO DIALOGANDO CON IL MAESTRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi