Padre Mio

Padre Mio

Padre il mio buon Francesco
Reale fiducia…radice
Giusto riposo del semplice
Ignudo di colori calzato

Padre terra vento e mare
Radici nel fuoco…piantate
Equilibrio di vite gioiose
Dal nulla scaturite

Morto sei nato di nuovo
Al mondo ritorni…con me
Testimone fra tutte le genti
Amante di infinito amore

Padre mio e figliolo
Il tuo spirito…spunta
Un vagito di nuovo fiorisce
Nel tuo eco ancestrale che torna

Poesia contenuta nella silloge “Oltre” [acquista]

Padri Nostri poesia di Vipal Antonio Gianfranco Gualdi
LEGGI ALTRE POESIE: dal libro “Squarci”dal libro “Oltre”ineditevideo-poesiepoesie calligraficheESTRATTI DAL ROMANZO DIALOGANDO CON IL MAESTRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi