Perché Scrivo?

Per chi scrivo
Se nessuno legge i miei versi?
Perché canto
Se alcuno ode le mie canzoni?

Elemosinare attenzione?
Perché!
Ella è venduta a caro prezzo

Il sole ignaro della sua grandezza
Sorge solitario anche non visto
Si leva nella gioia di dare
È magnifico in questo

Io scrivo perché ho fame
Canto perché ho sete
Sazio riposo nell’oblio

Poesia contenuta nella silloge “Squarci” [acquista]

LEGGI ALTRE POESIE: dal libro “Squarci”dal libro “Oltre”ineditevideo-poesiepoesie calligraficheESTRATTI DAL ROMANZO DIALOGANDO CON IL MAESTRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *