La festa della donna

Maestro, l’ otto marzo si è celebrata la festa della donna, io mi aspettavo di leggere tra i tanti post una lettera di scuse da parte del maschio per la donna, ma ciò non è avvenuto. Cosa ne pensi tu?
Festa della donna 8 marzo albero di mimosa
Albero di mimosa

Cosa penso di cosa? Del fatto che le tue aspettative non sono state rispettate? O che nessuno si sia scusato? Il fatto che tu ti sia aspettato delle scuse nasce dalla tua esigenza di chiedere scusa alle donne della tua vita, ma in realtà tu devi chiedere scusa a te stesso, e smettere di giudicarti e limitarti. Tutto ciò che accade è naturale e giusto. La donna è stata sfruttata e dominata in passato perché ha subito la legge del più forte, in natura il più forte fisicamente vince. Non è una questione di sesso, ma di forza, infatti in molti esseri dove il più forte è la femmina il maschio è irrilevante, ed il suo scopo è solo quello di inseminare. Oggi, dove la forza fisica non conta più, il femminile finalmente si è liberato dal suo status. Ed è libero al pari del maschile di esprimere tutte le sue potenzialità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *