La mia musica

“Giri armonici inaspettati su cui si inseriscono scale modali creando magiche melodie” (Giovanni Grimaldi)
“Il  fascino emanato è indubbiamente molto, di mantra elettronici di profondità e luce è pregno questo lavoro.  Elettronica ancestrale e riflessiva, di primordiale impatto, movimenti  down beat che costringono al rilassamento ma che riescono a tenere sempre in costante allarme i vari sensi.” (Tekka)

Ho iniziato a sperimentare la musica elettronica, che ho definito in seguito elettroancestrale, nel 1997. All’inizio fu un approccio del tutto spontaneo e senza regole, in quel periodo non conoscevo la teoria musicale. Nel 2000 decisi di approfondire la mia conoscenza musicale e frequentai il centro jazz di Torino. Da allora ho iniziato un percorso artistico,che mi ha permesso varie collaborazioni con altri musicisti e la nascita di nuovi progetti.  La nuova produzione musicale si distingue in: Musica Evocativa, evocazione di armonici effetti nati dal profondo dell’anima, Musica Per Meditare, melodie rarefatte e cicliche  che scandiscono le fasi della meditazione attiva, Musica Per Spettacolo, colonne sonore per accompagnare rappresentazioni teatrali, Canzoni, che raccontano verità toccanti. Infine il progetto VAGG-IN “rumore di sfondo” nato agli inizi del 2017.

Generi musicali esplorati

Musica sperimentale elettronica elettroancestrale
Rappresenta il primo periodo da musicista in erba, ancora ignaro di tecnica. I pezzi, prodotti dal 1998 al 2003, sono stati raccolti in 6 album: Vipal 1998- Giocatore uno 1998 – Le altre cose 1999 – B side 2000 – Chile 2001 – Paesaggio italiano 2003.
La produzione di questi primi anni è perlopiù improntata su sperimentazioni e spontaneità musicale che sfocia in mantra elettronici, sogni cibernetici e sonorità oniriche.

Musica evocativa
Produzione musicale scaturita in seguito a intuizioni prodotte in stati profondi di meditazione, musica che evoca ricordi passati e futuri,  a volte ispirata alla poesia di ricerca edita nel libro Squarci. I brani più significativi  sono: An Zay Melatso, le parole del maestro ancestrale – Battito, il sussurro instancabile del cuore – Big Tree, la saggezza antica delle piante  – Come non mi vuoi, il risveglio dello schiavo – Padre inverno, la nascita della primavera – Squarci, di cose, di natura, di vita.

Musica per meditare
Tracce musicali utilizzate per eseguire le meditazioni guidate seguenti.
I 7 colori: meditazione che esalta la relazione tra i 7 colori e i 7 chakra ,utilizzando le 7 note e i 7 suoni, associati ad essi. Il tutto eseguendo movimenti consapevoli in ogni chakra.
Risveglio energetico: meditazione dinamizzante da fare al mattino.

Musica per spettacolo
Colonne sonore realizzate per gli spettacoli Squarci – Origine dei viventi – Evolution.

Canzoni
La cicala e la formica – La strada di ieri – MarionettaDachau – Un gabbiano – Musica –

Progetto rumore di sfondo
Nel 2017 sono ritornato alla sperimentazione, il progetto VAGG-IN esplora spazi e superfici casuali. La ricerca di parole e suoni che affiorano dallo sfondo di vecchie incisioni, o da registrazioni casuali effettuate per errore da un cellulare, diventano campioni per produrre basi e tappeti sonori sui quali scorrono note e melodie rarefatte. leggi di più e ascolta i brani

Musica per video poesia
Colonna sonora utilizzata per accompagnare versi poetici. guarda alcune video poesie

Musica per video promo
Musica utilizzata per video promozionali, jingle, slide show. guarda alcuni esempi